Blog

Federica Finocchiaro

27/09/2016

Opperbacco!

Opperbacco è il birrificio di Luigi Recchiuti, laureato in Scienze Agrarie presso la facoltà di Bologna. Alla ricerca di qualcosa che lo appassionasse e che permettesse di esprimere al meglio le sue idee, ha iniziato a produrre birra in casa e da lì è nata una passione e un lavoro. Il suo birrificio, che si trova a Notaresco in provincia di Teramo, è diventato il laboratorio in cui sperimentare sempre all’insegna della creatività. L'impianto di produzione ha una capacità di 20 ettolitri, con una sola pompa, ed è stato disegnato da lui stesso, sfruttando al meglio lo spazio disponibile, secondo gli stessi principi della produzione casalinga.
Le birre prodotte dal 2009, anno di apertura del birrificio Opperbacco, sono quelle che Luigi Recchiuti faceva in casa.
Dall'apertura del birrificio ad oggi, è continuata la sperimentazione creando altre birre molto interessanti, con fermentazioni ibride e aggiunta di ingredienti che rendono il loro gusto davvero unico.
Ecco le schede tecniche delle birre Opperbacco proposte dalla Finocchiaro s.r.l.:
Opperbacco 10 e lode (disponibile nel formato: bottiglia cl 33*12)
Opperbacco 4punto7 (disponibile nel formato:bottiglia cl 75*6)
Opperbacco 6sonIPA (disponibile nei formati: bottiglia cl 33*12; bottiglia cl 75*6)
Opperbacco Bianca Piperita (disponibile nel formato cl 75*6)
Opperbacco Eipiei (disponibile nel formato bottiglia 33*12)
Opperbacco TriplIpa (disponibile nel formato bottiglia cl 33*12)
Opperbacco TriplIpa Special Edition (disponibile nel formato bottiglia cl 33*12)
Opperbacco Tripping Flowers (disponibile nel formato bottiglia cl 33*12)
Opperbacco Violent Shared (disponibile nel formato: bottiglia cl 33*12)

Condividi
 
Prev.Succ.